27/06/2011 - n. 25653 - Cass Pen sez IV°

Attenzione a terapie e controlli post operatori!

Il principio enunciato dalla seguente sentenza risulta applicabile anche in ambito odontoiatrico ove i trattamenti chirurgici – dalla banale avulsione ai trattamenti più complessi -  risultano di frequenza più che ordinaria.

In tutti i casi, si può certamente affermare che le terapie mediche e i controlli post-operatori rientrano tra i comportamenti indispensabili affinché la prestazione possa ritenersi diligentemente eseguita.

Il fatto

Un cittadino si era rivolto all’Ospedale per una ferita da taglio alla falange provocata da un cavo metallico e venne sottoposto a intervento chirurgico di sutura e cucitura del tendine, con prescrizione di presentarsi per controllo dopo dieci giorni. In questa occasione era stato invitato a tornare ancora dopo dieci giorni  e successivamente tutti i giorni per le medicazioni. Dopo un mese, su consiglio di un altro medico, il paziente si recava presso il reparto di chirurgia plastica dell’ospedale dove gli veniva comunicato che il dito era andato in necrosi e doveva essere amputata la falange.  La contestazione ai due medici è stata di non aver avuto una condotta diligente secondo lex artis, non avendo prescritto terapia antibiotica nei 20 giorni successivi l’operazione, ritardando l’accertamento dell’infezione e l’impossibilità di constatare la necrosi.

Secondo i giudici la mancanza di diligenza degli imputati “nel controllare le possibili infezioni derivanti dall’intervento è risultata pacificamente accertata … sia in relazione all’assenza di prescrizione di ogni trattamento antibiotico, sia in relazione all’omesso controllo diretto della ferita per i 20 giorni successivi l’intervento. Si tratta di comportamenti improntati a evidente superficialità, evidenziata dal consulente del pubblico ministero e dal perito di ufficio che hanno sottolineato come dopo tali interventi sia necessario un corretto controllo post operatorio, essendo le infezioni delle ferite chirurgiche una complicanza frequente… se gli imputati avessero messo in atto un adeguato programma di controllo clinico e medicazione – conclude la Corte – si sarebbero ridotte le possibilità di insorgenza di infezione che sarebbe stata tempestivamente diagnosticata con un correlativo incremento, sia pure non percentualmente qualificabile, delle possibilità di completa guarigione”.

Fonte

Notiziario OO.MM Salerno del 16/07/2011

Blog Odontoiatria Legale

Продажа квартир на первом этаже. Хороша ли квартира на первом этаже? Однокомнатная квартира на первом этаже. Полезные самоделки для дома. Самоделки для дома своими руками. Полезные самоделки для дома. Оформление покупки авто. Быстрое оформление договора купли продажи авто. Порядок оформления авто. Кредит на развитие бизнеса. Где взять кредит для бизнеса. Кредит на развитие малого бизнеса. Уроки создания сайта на joomla. Лучшие joomla уроки бесплатно. Joomla интернет магазин уроки.
Joomla seo плагины. Joomla seo оптимизация. Настройка seo joomla. Ремонт дома своими руками. Как начать строить дом своими руками. Строительство дома с нуля. Seo продвижение сайтов. Качественная seo оптимизация сайта. Seo оптимизация своими руками.

Sempre in tema di consenso informato: una possibile soluzione” Mario Aversa


 Acquista il libro

Copertina-Libro-Mario-Aversa

Altre informazioni:


Segreteria-prenotazioni: +39.081.515.2323
e-mail: mario.aversa@libero.it
e-mail: dr.marioaversa@gmail.com
web: www.studiopolispecialisticoaversa.it


Iscriviti alla newsletter !!!
Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici sui Social

Facebook
Linkedin