Valutazione economica delle spese di cura

Valutazione economica delle spese di cura

La valutazione/quantificazione delle spese di cura,  definite anche Danno Emergente Odontoiatrico (DEO), rappresenta una quotidiana applicazione delle conoscenze di un odontoiatra legale, sia in responsabilità civile, sia in infortunistica, privata o pubblica, questa ultima nell’ambito dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro,  a cura dell’ INAIL.
La problematica legata all’adeguato ammontare di tali spese, attuali e future, già eseguite – in tutto o in parte - ovvero da eseguire, è un quesito quasi sempre presente; richiesto da un magistrato ad un CTU, da un legale ad un CTP, da una compagnia di assicurazione ad un suo medico fiduciario, da un privato ad un libero professionista esperto della materia.

E’ opportuno premettere cha la adeguatezza delle spese è la risultante di due componenti rappresentate dalla pertinenza e dalla congruità (1)

Con il termine di pertinenza si intende la diretta relazione causale tra il danno dentario riportato e le terapie effettuate e/o da effettuare;

Con il termine di congruità si intende la corretta determinazione economica delle terapie odontoiatriche.

Seguici sui Social

Facebook
Linkedin