Dati economici in Responsabilità Professonale Odontoiatrica

I dati economici di una delle statistiche più ampie e accreditate in ambito di responsabilità professionale (736 casi: Prof. Montagna e coll.) ci dicono che:

1) le spese emergenti per sinistro sono calcolate in 17.757,00 €  e risultano consistentemente aumentate nei confronti di precedenti rilevazioni:

  • 6.500.000 Lire nel 1998 per 178 liquidati da compagnia di Assicurazione (assente la restituzione delle parcelle da parte del professionista)
  • 6.539,00 € nel periodo 1998-2004 dedotti sulla base di 75 pareri medico-legali, che comprendevano danni biologici, spese emergenti e restituzione del corrispettivo.

2) In un terzo dei casi il ristoro del danno richiede la restituzione del corrispettivo, parziale o totale, per effetto delle risoluzione del contratto per inadempimento dovuto all’errata prestazione, aggiungendo un valore di 7.897,00 €.

3) Il valore economico per sinistro (in particolare per la protesi che rappresenta la parte più consistente del campione) è calcolabile in un valore medio approssimativo di 22-24.000,00€, considerando:

  • spese emergenti per interventi necessari a emendare parzialmente il danno alla persona.
  • danno biologico permanente in punteggio percentuale; valore economico quantificabile, in media in 800-1.300,00 euro a punto, in base all’età del paziente da specifiche tabelle dei tribunali
  • danno biologico temporaneo espresso in punteggio percentuale e giorni riportati al 100% nei casi di invalidità parziale; valore quantificabile in base a tabelle in circa 40,00 euro al giorno
  • restituzione parziale o totale del corrispettivo inerente l’errata prestazione e conseguente risoluzione del contratto

Seguici sui Social

Facebook
Linkedin